venerdì 10 dicembre 2010

TU CHIAMALE SE VUOI...EMOZIONI

...C'è che oggi ho la lacrima facile.
Ma non quella lacrima 'forzata', quella che stai male e allora dopo il groppo in gola e il naso che pizzica, ecco che arriva l'acqua dagli occhi.
No.
Quella che basta una piccola cosa ad emozionarti, a pizzicarti di brutto una di quelle corde del tuo cuore che per arrivarci ci vuole una trivella cerca-petrolio, ed ecco che hai gli occhi pieni pieni pieni e dio-solo-sa quanta fatica fai a tenerle sù, visto che sei in ufficio e che diamine, chi è che piange davanti al fax?????????????
Oggi c'è il sole, fa freddo ma il cielo limpido fa scordare l'inverno, ed è bellissimo camminare ben coperta mentre ti dirigi ovunque devi andare.
Oggi il lavoro sembra bellissimo, tutto scorre e si incastra alla perfezione, e canticchio mentre scendo in showroom al gelo, quando di solito maledico cani e porci per il fatto che debba sempre andarci io.
Oggi una mia amica era triste e cinica, rispetto alla vita, e io ho sentito di getto il bisogno di rincuorarla e di dirle no, no, non è così, i miracoli esistono, la vita sa essere bastarda ma anche meravigliosa, credici dannazione, credici, tieni duro, io ci sono, TIVOGLIO BENE!
Oggi rivedo la mia migliore amica, la mia Testimone di nozze, che vive a Milano e che sfortunatamente non vedo mai...ma soprattutto oggi ci presenta il suo nuovo compagno, l'uomo che le ha di nuovo regalato la felicità dopo anni di delusioni, errori, scelte sbagliate. Oggi, innamorata e felice, ci presenta ufficialmente colui che vuole diventi la sua Famiglia un giorno.
Oggi è venerdì, e mi aspettano due giorni di relax, di festeggiamenti arretrati di compleanno, di me e Lui soli a casa nostra, a goderci l'albero, i regali da fare, la torta appena sfornata.

Oggi Tutto questo mi riempie talmente tanto il cuore che accidenti a me continuo a commuovermi.

Tu, da Lassù.... Cerca di capire che, se ci togli così all'improvviso la patina velata che ci copre gli occhi ogni giorno, per mostrarci la MERAVIGLIOSA BEATITUDINE in cui viviamo, rischi come minimo di conciarci come mi hai conciata oggi.
Se non una seria Sindrome di Stendhal vecchia maniera.
Non siamo abituati, cacchio!

...Comunque....
GRAZIE.
Davvero...
(e lo dico sottovoce, eh...se non ti costa fatica...fallo più spesso! )




(Nel frattempo però fammi trovare un pacchetto di klinex in borsa, per favore! ;P  )

10 commenti:

sara ha detto...

sono bellissime queste giornate in cui ti senti così piena e grata senza nessun apparente motivo vero? ; ) ti abbraccio! buon weekend

mugs for two ha detto...

Che bel post Ila! Sei contagiosa... !

Buon fine settimana! Per noi, sarà il momento di festeggiare l'anniversario!

ILA ha detto...

@SARA: Probabilmente leggere il tuo post e quello della nsotra Mugs mi ha fatto quest'effetto pazzesco, chi lo sa!!!! ;) Cmq si, hai ragione: sono giornate bellissime! E forse...qualcosa dentro di noi sente il bisogno di mostrarci/ricordarci quanto di bello abbiamo...nonostante il nostro desiderio di quello che...non abbiamo. Ricambio l'abbraccio con tutto il cuore

@MUGS: Ma allora auguroniiiiii!!!! Buonissimo anniversario!!! :) Passatelo bene e passate un bellissimo we anche voi! Un bacione!

mugs for two ha detto...

qualcosa dentro di noi sente il bisogno di mostrarci/ricordarci quanto di bello abbiamo...nonostante il nostro desiderio di quello che...non abbiamo. Credo proprio che sia così. Poi, è bello condividerlo insieme, no?

Grazie per gli auguri!

Pandora ha detto...

io in questo periodo mi commuovo anche davanti alla tv e non so se è una cosa positiva....guardo delle scene in tv che comunque so essere finte....cavoli, lo capirebbe anche un treenne eppure.....a me scende la lacrimuccia...con lo sfottò del marito ovviamente....

Melie° ha detto...

che bel post Ila...che belle parole! anch'io oggi ho la lacrima facile ma...purtroppo non per beatitudine..sarà stanchezza, delusione, non so...oggi sono a pezzi... :-( un bacio tesorina e buon we d'amore!!!

marti ha detto...

grazie Ilaper questo post...e riuardo al comemento sul mio...mi sa che hai ragione...:) un abbraccio !

DeepEyes ha detto...

Oggi ho pianto per mezz'ora davanti al pc leggendo un link su Fb dedicato ai nonni che sono in cielo. Sarà il Natale che ci rende più emotivi...
Bel post, delicato e semplice come sempre! :)

Claudia ha detto...

Spero che queste giornate tornino più spesso.... perchè se è vero che ti riempiono gli occhi di tante lacrime... è anche vero che ti riempiono i pensieri e i post di tante parole dolci e vere....
Un bacino dolce dolce....

MamaMagò ha detto...

kleenex in arrivo!! ma uno l'ho tenuto per me...mi hai -come sempre- commosso....Un abbraccione!