venerdì 17 dicembre 2010

ONCE UPON A TIME...


E' da stamattina che nevica.


Lentamente.

Placidamente.

Candidamente.

Ogni singolo fiocco di neve riesce ad essere sinuoso, in questa danza che lo accompagna verso terra.

E tutto questo bianco mi parla di Natale, biscotti, vischio e frutta secca.

Ho messo la buccia di 2 mandaranci sul termosifone, e l'attico profuma.

Ho messo la foto di Nonno sullo screensaver del Blackberry, perchè lo voglio vUicino ancora, soprattutto in questi giorni.

Ho comprato un regalino per un'amica.

Ho deciso una ricetta per domani.

Ho in mente la coreografia e cerco di ripeterla tra me e me per memorizzarla meglio, che ci sono ancora dei passaggi che...

Ho pensieri sereni e pensieri tristi.

Ho fame.

Ho voglia di andare a pattinare sul ghiaccio.

Ho voglia di una cioccolata calda con panna e cannella, un plaid, il pigiamone pesante e il divano...e magari 'Harry ti presento Sally', che è perfetto in questo periodo dell'anno...

Ho voglia di riprendere a scrivere sul mio diario, eppure è da Ottobre che non ci riesco più.

Ho voglia di stare un pò seduta davanti al camino dei miei. A guardare la fiamma e sentire quel calore che quasi brucia sul viso. Senza parlare.

Ho voglia di sentire una nuova fiaba.

Perchè so che inizierei a crederci, e sarebbe bello.

Come credo nel Paradiso dei calzini.

Come credo in Lionello il fantasma dispettoso che vive nel nostro attico e si diverte a nasconderci le cose.

Come credo nelle fate, che sanno fare magie.

Come credo in un cavaliere di nome Roland, che cerca una Torre...e nella sua Rosa.

Come credo che Babbo Natale esista, abbia una slitta e delle renne, e si mangi sempre i miei biscotti col latte.

Come credo che la Befana voli su una scopa, abbia scarpe che adorerei e calze bucate, e un nasone poverina...

Come credo che gli alberi e i fiori abbiano anima e vita, e soffrano e ridano e siano bellissimi proprio per questo.

Come credo nel Principe Azzurro che per amore salva Cenerentola, La Bella Addormentata, Biancaneve, Raperonzolo, ecc... (a ciascuna il suo però: mica uno solo per tutte, eccheccavolo!)

Si, ho proprio voglia di una fiaba...

12 commenti:

JuleZ ha detto...

C'era una volta, ma forse erano due, una bionda che era bruna. Ballava e scriveva al computer. Credeva e sperava, ma a volte era triste. Non era mai da sola, un pò grazie al suo Duca, che non era un principe, ma aveva la maiuscola, un pò perchè lei piaceva agli altri.
Aveva tanti sogni ed uno un pò speciale, sognava un giorno o l'altro di aver qualcuno da cullare.
E questo sogno proprio sotto l'albero mise, accanto a latte e biscotti e un foglio con un sorriso. La notte di Natale di Plectrude sognerà e prima o poi, lottando o con semplice fortuna, quel sogno che lei fa, diventerà realtà.

ILA ha detto...

Oh sister.......... mi fai colare tutto il mascara, 'tacci tuaaaaaaaa!!!!!!!

mugs for two ha detto...

Ila, ma anche voi vi siete sposati l'11? E' un numero fortunato sappiatelo ;-)

Per quanto riguarda le fiabe, mi trovi completamente d'accordo... Io rileggo "Canto di Natale" ogni anno, prima del 25, spesso ad alta voce col maritino. In libreria mi "perdo" nel reparto infanzia (e ho iniziato una collezione di albi illustrati).

Insomma, crediamoci. In parte stiamo già vivendo una fiaba; anche se a volte ci sembra di essere le protagoniste della storia sbagliata, un giorno ci sapremo inventare una svolta a sorpresa ;-)

bussola ha detto...

dolcissimo post che profuma di natale

sononera ha detto...

Io ti adoro, essendo molto diversa da te e molto piu0 dissacrante, non posso non sciogliermi quando leggo un post come questo..e quando vedo la foto tua e del Duca just married non posso fare a meno di farmi scendere una lacrimuccia!

ps: ma tu hai il feisbuc! dai dai diventiamo amiche, così mi vedi in faccia (che culo)

ILA ha detto...

@SIMO: sarebbe bellissimo che nella favola le 2 eroine si incontrassero...e che entrambe avessero un nuovo finale da raccontarsi a vicenda! ;)

@BUSSOLA: ...e il profumo di Natale è così buono!!!!

@SONONERA: ebbene si, ho feisbuk! ;P Se lo sa la Sister-Julez mi disereda! XD Cmq mi trovi al nome ila Dettoni-Marco Luoni . e se non mi trovi dimmi il tuo, perchè mi sa che c'ho il profilo privato... O_O KISSSSSSSSSS!

mugs for two ha detto...

Ti ho scritto una mail :-)

Anonimo ha detto...

tieni strette dentro al cuore queste emozioni, credici fortemente, vivi intensamente il tuo presente e il sogno realtà diverrà...micy

MamaMagò ha detto...

..nel paradiso dei calzini..si ritrovano uniti e vicini....
Grande Vinicio!! E che bel post! Un abbraccio, Tesoro!!

kikka ha detto...

che bel post!..
mi hai fatto venire i brividi!...

Senti una Cosina... ha detto...

Mi piace molto come scrivi, ti seguo da un pò.
Le tue emozioni le trasmetti con così forte passione, che sembra quasi di sentirle mie.

Spero tu abbia trascorso un bel week-end.

Olga

Melie° ha detto...

e spero di cuore che quella fiaba inizi presto la sua storia .-) ps: anche noi ci spiamo sposati l'11...di giugno però, quest'anno :-) l'11 è un numero specialissimo!!!!