mercoledì 2 maggio 2012

ATTESA

Certe volte capita che



scopri la Primavera nascosta


così tanto nel profondo


così tanto silenziosa


così tanto piccola


ed infinitesimale


dentro di te


che all'improvviso trattieni il fiato


per non farla sparire di nuovo.


E' così fragile la Primavera, quest'anno.


Cerco di stare immobile, a momenti,


per non rovinarne l'incanto.


Attendo che l'Estate porti


maggiore stabilità e sicurezza,


con il suo sole caldo che


sa far maturare tutti i frutti,


anche i più piccoli e deboli,


e li sa far crescere forti e sani.


E che scalda la pelle bianca dalle paure dell'Inverno


e dai dubbi della Primavera,


rendendola ambrata e più resistente.


Rendendola pronta.


L'Attesa, dunque.


Una dimensione non nuova, per me.


Eppure lo è.


Nuova.


Nuovissima.

12 commenti:

laChiari ha detto...

<3

sononera ha detto...

Ti bacio e ti abbraccio così forte che piu' forte non si puo'

kikka ha detto...

:-)
un abbraccio!

Satoko ha detto...

:)

Colgo l'occasione per salutare anche LaChiari che sul forum non si legge più :( (non so se ti ricordi di me) e farle le mie congratulazioni per la piccola Zelda!

Anonimo ha detto...

Passo spesso da qui silenziosamente ma oggi non si può proprio tacere..incrociamo le dita per voi da un paesino a picco sul lago in cui hai scattato bellissime foto.
Sara

Claudia ha detto...

Bacino...

Ilaria Pedra ha detto...

ILA INFORMACI PER FAVORE NOI (E SAI DI CHI PARLO) TI PENSIAMO SEMPRE! PERO' NO NON VOGLIO FARTI PRESSIONE SCUSA HO SCRITTO DI GETTO PERCHE' CI MANCHI!!!!!!!!

allafinearrivamamma ha detto...

ila...

Nina ha detto...

Ila ma...che ci lasci così? E' quello che penso? Ila??
Scusami sono poco di metafore sto periodo e credo di afferrare ma non ne sono certa ;)

Nora C. ha detto...

Sono con te, lo sai.

Anonimo ha detto...

Sister...non so cosa stia succedendo, ma incrocio l'incrociabile e abbraccio te e il Duca.Stretti.
Magò

Anonimo ha detto...

Ila ti abbraccio...forte...davvero...
L.