mercoledì 26 gennaio 2011

Bòn, ora per un pò basta...

Ciclo arrivato, a sorpresa, con 3 gg di anticipo.

Sapete che c'è?
Ora faccio la visita, mi faccio fissare l'isterosalpingodelcavolo o quel che sarà, e poi...
...e poi per un pò basta.
Per un pò voglio smettere di correre, contare, CERCARE, aspettare, premere, sforzare, soffrire.
Davvero, basta.
Il Duca mi ha messa sul divano, mi ha guardata serio, occhi negli occhi, e mi ha detto che è preoccupato per come sto, per come la sto vivendo, per me.
E anche se con lui ho negato fino allo stremo, dicendogli che ios to bene, e che esagera... so che ha ragione.
Ho bisogno di staccare.
Ho bisogno di smettere di fare come sto facendo, perchè mi sto facendo del male.
Ho bisogno di pensare ad altro e di scoprire, non di cercare.
Ho bisogno di fare altro, per poi restar sorpresa di quanto la Vita sappia essere meravigliosa.

Ho davvero bisogno di tornare a sognare.


Lui.
Danza.
Amiche.
Famiglia.
Scrittura.
Viaggi.
Libri.
Film.
Io.

Solo di questo voglio riempire le mie giornate, da oggi in poi.

Vi mando un bacio.

13 commenti:

JuleZ ha detto...

Era un pò che non commentavo.
Penso che il Duca abbia fatto la cosa giusta. Questo 2011 era cominciato un pò troppo "focalizzato". Sei determinata e questo è buono, ma hai anche tante cose belle da goderti, se ti stanchi così nella ricerca (dico "mentalmente") secondo me quando poi arriva non hai le forze per affrontarlo!
Dai Ila, che è il momento di ricominciare questo 2011, con lui, le amiche, la danza e tutto il resto!
Un bacio a te

Martina e Matteo ha detto...

Ti bacio sul cuore e ti sono vicina!

Princesse ha detto...

Penso che sia la decisione migliore.
Ti lascio con una frase di Cronin..
"La vita non è un cammino semplice e lineare lungo il quale possiamo procedere liberamente e senza intoppi, ma piuttosto un intricato labirinto attraverso il quale dobbiamo trovare la nostra strada, spesso smarriti e confusi, talvolta imprigionati in un vicolo cieco, ma sempre se abbiamo fede, si aprirà una porta: forse non quella che ci saremmo aspettati, ma certamente quella che alla fine si rivelerà la migliore per noi!"
Buona Vita cara!!

Claudia ha detto...

Io ho fatto sia la isterosalpingografia (che è il controllo delle tube) e anche l'isteroscopia (che è il controllo dell'utero).
Dicono che l'isterosalpingografia a volte faciliti la gravidanza....
Io spero di cuore che anche per te sia così....
Intanto... brava... prenditi una pausa....
Ogni tanto bisogna staccare la spina.. e penso che sia proprio il momento giusto!
Bacini
Claudia

eteVaM ha detto...

Io spero che tu ci riesca....io l'ho detto millemilavolte....e non ci sono mai riuscita ahimè...spero per te sia diverso, te lo auguro di cuore!!!Un abbraccio

Anonimo ha detto...

ciao, sono capitata nel tuo blog per caso e, te lo dico col cuore in mano e non per fare della facile ironia,mi sono sentita triste!
Per favore ragazze non fissiamoci su pensieri come "mi merito un figlio" "ho diritto ad avere un figlio" etc....un figlio è un dono del cielo ma noi siamo comunque donne anche senza questo dono.
Vivi la tua vita coniugale con tranquillità e serenità, non mettere a repentaglio un matrimonio (che mi pare felice) ostinandoti a verificare tempi e modi per procreare e continua a raccontarci in tuo quotidiano con ironia ma, ripeto, per favore vivi la TUA vita.
Un bacio con affetto
Carla

Melie° ha detto...

Brava Ila, sì stacca la spina e focalizzati su altro...sei pronta a diventare madre, lo sei eccome...ma il Duca ha ragione...e sei fortunata ad avere al fianco una persona preoccupata per te, sinceramente, che pensa solo al tuo bene...siete una coppia meravigliosa e questo 2011 lo so, non può deluderci, vi regalerà una gioia immensa...ve lo meritate! ti abbraccio forte!

mugs for two ha detto...

Te lo auguro di cuore, cara Ila. E' curioso come noi moschettiere riusciamo ad essere sulla stessa lunghezza d'onda. Anch'io e Melie° abbiamo scritto post sulla necessità di riappropriarci di questo nostro tempo. Il presente.
Un abbraccio grande grande.

mugs for two ha detto...

... e ricorda che, come ti ho scritto pochi giorni fa, dopodomani sarò lì con te.

Pandora ha detto...

io concordo coi commenti di chi mi ha preceduto. meglio staccare mentalemnte la spina per un po o perlomeno provarci e godersi appieno l'oggi, il presente.
l'altro giorno ho fatto una visita anche io e il dottore (gentilissimo) salutandomi mi ha detto :"allora , signora , alla prossima visita l'aspetto incinta!" e....boh, mi ha fatto sorridere. Succederà a tutte noi, vedrai che succederà! un abbraccio

Emma ha detto...

Cara Ila, pensa a me "le inquiline rosse" sono giunte stamane. Pensa che sono tre e riscrivo TRE ANNI che aspetto di diventare MADRE. Oggi ho aperto un blog. Sono sull'ultima spiaggia. Forse mollo tutto. Forse vorrei morire. Ma forse anche no. Per ora, voglio leggervi un pò per lenire il mio dolore. pouf, non dobbiamo affondare, mai. Bisous, Emma

ILA ha detto...

Julez: si, hai ragione...sono proprio così, mi 'fisso' e ciao. E lo faccio sempre, con ogni cosa. Grazie, cara! ;)

Marti: Grazie, mi fa tanto bene...

Princesse: Un grosso abbraccio! Bellissima e verissima citazione...

Cla: amica mia, speriamo che sia una buona chance anche per me, questo esame...chissà. Cmq ti ringrazio, sei cara come sempre

eTevam: chissà se io ci riuscirò...sai com'è: tra il dire e il fare... ;)

Carla: ciao, piacere. Mi spiace che il mio blog ti abbia tanto rattristata...fotografo le mie giornate, a volte sono allegre a volte no, ma così è la vita. Hai ragione su un punto: bisogna Vivere la propria vita. E io intendo farlo, da sempre. E grazie a Dio non credo davvero di rischiare di mettere in pericolo il mio matrimonio: l'Amore è amore, anche forse soprattutto nelle difficoltà. e io sono davvero FORTUNATA.

Melie: ciao tesoro! Si, ho davvero vinto la lotteria, con il Duca ;) E si, speriamo che il 2011 sia all'altezza delle aspettative!

Mugs: cara...cara...le tue parole sono davero quelle di un'Amica, e mi toccano il cuore. GRAZIE.
So che ti sentirò vicina, dopodomani...e in questo momento della mia vita è qualcosa di molto molto prezioso. Sei un angelo.

Pandora: bellissimo, i tuo aneddoto. ha fatto sorridere anche me! :)
In bocca al lupo di cuore, davvero!

Emma: ciao, piacere. No dai, non parlare così. Immagino che 3 anni siano...davvero un'eternità...ma voglio dirti che non devi mollare, e che vedrai, il blog è davvero un'ottima valvola di sfogo, per me lo è stato moltissimo. E non solo...qui ho conosciuto persone davvero speciali, quindi auguro lo stesso anche a te. Per ritrovare il sorriso.
A presto.

marti ha detto...

Quando ero alla ricerca...l'ascoltavo sempre e...mi ha dato tanta forza, voglia di crederci e...mi ha portato fortuna....quindi....questa è per te....e per le moschettiere!!!! vi voglio bene ragazze! http://www.youtube.com/watch?v=rj3T-ZFpsSA&feature=related